FIA Italiani Riservati

Aletti Gestielle SGR propone un ingresso al mondo dei fondi alternativi attraverso lo strumento dei Fondi  di Investimento Alternativi, al fine di beneficiare delle caratteristiche positive di tali strumenti (obiettivo di rendimento assoluto attraverso strategie a bassa correlazione con i mercati azionari e obbligazionari) riducendo al minimo il rischio connesso all’investimento in un singolo fondo alternativo (rischio emittente). La scelta dei fondi alternativi da inserire nel portafoglio si attua attraverso un approfondito processo di selezione dei gestori. Aletti Gestielle SGR svolge il monitoraggio delle caratteristiche di rischio/rendimento del portafoglio nel suo complesso e continua a monitorare i gestori dei fondi alternativi nei quali ha investito.

Ai sensi del Decreto legislativo 24/02/1998 n. 58 (TUF) si definisce “Oicr alternativo italiano” (FIA italiano) il fondo comune di investimento rientrante nell’ambito di applicazione della direttiva 2011/61/UE (AIFMD); il FIA italiano è “riservato” quando la partecipazione al Fondo è riservata esclusivamente ad Investitori Professionali ed alle categorie di investitori individuate dal Regolamento adottato dal Ministero dell’Economia e delle Finanze ai sensi dell’art. 39 del TUF (DM 5 marzo 2015 n.30).